Home / Run for Mem 2022

 

Il prossimo 23 gennaio la quinta edizione della RUN FOR MEM, la corsa per la memoria verso il futuro si svolgerà a Novara.

 La corsa per un ricordo consapevole, organizzata dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane in collaborazione, quest’anno, con la Comunità ebraica di Vercelli, Biella, Novara.

Una risposta simbolica a quel corteo no vax che, proprio a Novara, lo scorso ottobre, aveva strumentalizzato in modo vergognoso la Shoah, con i manifestanti che avevano oltraggiato la storia travestendosi da deportati nei lager. Subito era arrivata la condanna unanime delle istituzioni e della società civile, come aveva ricordato la presidente della Comunità ebraica di Vercelli Rossella Bottini Treves. “A Novara e non solo la società civile ha manifestato in maniera forte il proprio sdegno e che rappresenta l’humus necessario sul quale far crescere l’antidoto al virus dell’ignoranza di fatti storici e del mancato e dovuto rispetto nei confronti delle vittime dei lager”.

Il percorso prevede la partenza da Piazza Gramsci alle ore 10.00 e arrivo in via Negroni 12, piazzetta Banca Popolare di Novara alle 12.00. Si toccheranno i principali luoghi della memoria ebraica novaresi. Manifestazione aperta alla partecipazione di atleti professionisti, di appassionati della corsa e di tutta la cittadinanza, finalizzata alla condivisione delle vicende che riguardano la Memoria collettiva della città di Novara e del suo territorio, che nel 1938 (data di emanazione delle leggi razziste) comprendeva anche l’attuale V.C.O e i suoi confini con la Svizzera, luoghi di rifugio degli ebrei biellesi e valsesiani. Un percorso in onore di chi è sopravvissuto e di chi ha resistito. A cura di UCEI Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Comunità Ebraica di Vercelli Novara Biella V.C.O sotto l’egida della Presidenza del Consiglio dei Ministri con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Novara e dell’ISRN tra gli altri. 

Clicca qui per iscriverti alla Run For Mem a Novara