Home / Frammenti di Memoria. Proiezione Jojo Rabbit

 

Continuano all’interno della rassegna “Frammenti di Memoria” gli appuntamenti cinematografici dedicati alla Shoah curati dalla Società Filosofica Italiana sezione di Verbania e dall’Istituto Storico della Resistenza “P. Fornara”. Le proiezioni saranno introdotte da Michele Rizzi, Presidente della Società Filosofica Italiana sezione di Verbania e da Federica Caniglia, Ricercatrice dell’Istituto Storico della Resistenza “P. Fornara”. Appuntamento alle 19.00 presso la Biblioteca Ceretti il 26 gennaio per la proiezione di – Jojo Rabbit (2019), diretto da Taika Waititi.

Appuntamenti successivi:

  • il 9 febbraio ore 19:00 – Lo Stato contro Fritz Bauer (2015), del regista Lars Kraume
  • il 23 febbraio ore 19:00 – The Eichmann Show – Il processo del secolo, del regista Paul Andrew Williams
  • il 9 marzo ore 19:00 – Le Rose di Ravensbruck (2006), del regista Ambra Laurenzi

Il 27 gennaio 2022, in occasione della Giornata della Memoria, sarà trasmesso alle ore 11:00 e alle ore 21:00, sull’emittente televisiva VCO Azzurra TV su frequenze regionali, il Docufilm: 70072: la bambina che non sapeva odiare. La vera storia di Lidia Maksymowicz (2021) del regista Elso Merlo. Il Docufilm sarà anticipato da un’intervista esclusiva rilasciata dalla signora Lidia Maksymowicz agli studenti delle scuole del VCO. Il percorso cinematografico, per i richiedenti, può valere come proposta di aggiornamento: info@isrn.it.

La rassegna è organizzata dall’Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara” con la collaborazione della Città di Verbania, il Museo della Resistenza “Alfredo Di Dio” di Ornavasso (VB), la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Verbania e della Società Filosofica Italiana sezione di Verbania, nell’ambito delle celebrazioni del “Giorno della Memoria”.