Home / DIDATTICA / PROMEMORIA AUSCHWITZ 2016: LA RESTITUZIONE

 

Da quanto abbiamo abbracciato questo progetto, esso si è sempre articolato in tre fasi: la preparazione, il viaggio, la restituzione. In tutte, incontri, riflessioni, momenti di scambio e di crescita.

Dal (piccolo) Coccia siamo partiti, al Coccia torniamo: ma non da soli. Per dirla con le parole usate da Davide Tamagnini, responsabile del progetto, alla conferenza stampa che ha preceduto il viaggio di febbraio, la restituzione quest’anno sarà condotta con uno spettacolo teatrale, La scelta, “che abbiamo visto a Cracovia l’anno scorso e ci è piaciuto tanto. Così tanto, che abbiamo deciso di riproporlo alla città per la restituzione finale”.

Abbiamo (ri)visto lo spettacolo anche quest’anno e abbiamo confermato la scelta di proporne la visione a Novara, con questa motivazione: Vorremmo che ci foste anche voi per rivederci, riabbracciarci e fare memoria, ancora. E’ possibile acquistare i biglietti per “La scelta” di Marco Cortesi, lo spettacolo che si terrà sabato 30 APRILE al Teatro Coccia promosso da SERMAIS con la collaborazione di I.S.R.N., Comune di Novara, Provincia di Novara, Comune di Romentino, Comune di Cerano, Comune di Granozzo con Monticello, Fondazione Comunità Novarese e Fondazione Banca Popolare di Novara.

 

120 ragazzi avevano fatto richiesta di partecipare all’edizione 2016 del progetto “Promemoria Auschwitz“, a Novara realizzato dalle associazioni SerMais e Deina. Sessanta di loro sono partiti a febbraio, insieme a centinaia di altri ragazzi provenienti da diverse parti dell’Italia e ora hanno voglia di raccontare pubblicamente la loro esperienza.
«Come da tradizione, alla fase del viaggio segue un momento di condivisione pubblica con la cittadinanza, costruito insieme ai ragazzi – spiega Davide Tamagnini, responsabile per SerMais del progetto – Dopo la doppia restituzione dello scorso anno al Broletto, quest’anno abbiamo deciso con loro di portare quest’esperienza sul palco del Teatro Coccia».Il 30 aprile, questa la data della restituzione, non saranno però da soli sul prestigioso palco novarese. I ragazzi infatti introdurranno la rappresentazione teatrale de “La Scelta“, uno spettacolo emozionante di Marco Cortesi e Mara Moschini, basato su quattro storie vere di coraggio provenienti da uno dei conflitti più atroci e disumani dei nostri tempi: la guerra civile che ha insanguinato l’Ex-Jugoslavia tra il 1991 e il 1995.
«Si tratta in entrambi i casi di due racconti potenti – spiega Davide Tamagnini -perché impregnati di storie vere, belle, che come i ragazzi stessi amano testimoniare, fanno letteralmente “rimbalzare alla vita!“».

 

 

 

A Novara “Promemoria Auschwitz” è realizzato con la preziosa collaborazione di Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara”, Comune di Novara, Fondazione Comunità Novarese e Fondazione Banca Popolare di Novara, oltre che con i Comuni di Romentino, Cerano, Granozzo con Monticello e Provincia di Novara.

 

 

 

Lo spettacolo è in programma per sabato 30 aprile, ore 21.00 al teatro Coccia a Novara.
Esistono due differenti tipologie di biglietti: il primo è quello intero da 10.00€; il secondo è la versione sostenitore, da 15.00€, per chi voglia contribuire a sostenere anche il progetto, ad oggi realizzato da soli volontari.I biglietti possono essere acquistati online o presso la biglietteria del Teatro Coccia.

 

LA SCELTA Uno spettacolo teatrale di Marco Cortesi e Mara Moschini Scopri di più su http://www.marco-cortesi.com
 

Share This